sabato 5 aprile 2008

GUILTY SIMPSON - ODE TO THE GHETTO (Stones Throw, 2008)

Ho aspettato quest'album al varco dacché lo scaricai tre settimane fa; avendomi impressionato parecchio negativamente dopo pochi ascolti, volevo vedere se il tempo avrebbe risanato questa impressione e, soprattutto, se spenderci dei soldi mi avrebbe convinto ad andare più a fondo di quanto non avessi inizialmente voglia.
La risposta è sì e no, ma procediamo con ordine cominciando a smontare una delle dicerie che più ha fatto rizzare l'uccello a hipster ed estimatori in genere: Jay Dee scelse Guilty Simpson come la prossima carta su cui puntare dicendo, nel frattempo, che lui è il suo MC preferito! BOOM! [...] Peccato però che non mi sembri che l'equazione "ottimo produttore = ottimo talent scout" sia scientificamente dimostrata, o sbaglio? Per di più, nel dettaglio, vorrei ricordare una cosuccia da nulla: quali degli MC più o meno "sponsorizzati" da Dilla è esattamente un campione? Frank 'N' Dank? Phat Kat? T3 e Baatin, magari (maramaldeggiando, vorrei sottolineare come l'unico emsì realmente bravo dei Slum Village -Elzhi- sia entrato a far parte del gruppo quando Yancey era lì lì per uscirne ufficialmente)? Diciamo che questi sono, chi più chi meno, al massimo competenti. E per carità, mi piacciono pure, ma non posso non spernacchiare chi reputa il giudizio di Dilla un determinante simbolo di qualità, specialmente considerando i trascorsi oltreché lui stesso era, al microfono, appena passabile.
E difatti non mi sono stupito nel constatare che Guilty Simpson punta tutto sulla voce, baritonale e calda [no homo], e sul cosiddetto swagger, visto che per il resto l'offerta è scarsina. Contenuti triti e ritriti? Eccoli. Metrica elementare? Eccola. Rime scontate? Eccole. Immaginario assolutamente prevedibile? Eccolo. Per farla breve: Simpson non è nient'altro che l'epitome del reppone commerciale (non storcete il naso, avete capito benissimo cosa intendo) traslato da Atlanta a Detroit, da Polow Da Don a Madlib, dalla Collipark alla Stones Throw. E se questo comunque segna il passaggio da "porcheria" a "ascoltabile", il che non è poco, certamente non significa che si possa parlare di increddibbile talento. Ma poi è davvero triste il fatto che il tutto sia così didascalico e che paia un Cencelli del gangsta rap... hai la canzone contro gli sbirri, hai il pezzo sulle puttane, quello su quanto spaccia la ggente e su quanto tu sia il king e via dicendo; il tutto, ça va sans dire, eseguito nei modi più prevedibili della terra (e infatti "bitches" continua a far rima con "riches" dall'86, e vivaddio che non siamo in California sennò non si sarebbe sfuggiti al canonico "hittin' switches"). Insomma, non un disastro ma quasi, il che mi porta a dover sottolineare che le gabolette per gonzi come il teorema dello swagger über alles (o degli adlib tattici alla Jeezy, vedete un po' voi) stanno letteralmente distruggendo il principio che PORCODDIO SE VUOI FARE RAP DEVI SAPERE RIMARE E BENE. Insomma, quando sento vere e proprie prese per il culo come "when I'm on the block thugs give me- pounds/ when I'm in London they give me -Pounds" cosa devo pensare? Che sei un genio? Che la creatività dietro questo sibillino giuoco di parole giustifichi la ripetizione della parola? In miniera, e veloce.
Ma vabbè, pace. Impallinato che è stato Guilty Simpson, la produzione com'è? Diciamo che è forse l'unica cosa che rende nel complesso piacevole l'ascolto del disco. Del resto passi che Dilla abbia steccato di brutto la scelta del MC, ma sta di fatto che dietro alle macchine è raro che possa deludere. Lo stesso dicasi per Black Milk, Madlib e pure Mr. Porter -i quali da soli si gestiscono un buon 90% delle tracce. Il suono di Detroit (di cui per l'occasione si fanno portabandiera anche Oh No e 'Lib) è quindi ben presente e, per quanto meno creativo o vario del solito (il terronazzo gli avrà detto di stare sul semplice), resta comunque quanto di più fresco e potente si possa sentire nello stagnante mondo del hip hop. Le uniche tracce su cui mi sento da obiettare qualcosa sono Kinda Live (prevedibile) e Robbery (ripetitiva), ma basterebbe la sola Get Bitches (una spezzavertebre prodotta da Porter) per riazzerare i conti.
Il punto, ora, è questo: Guilty Simpson mi pare proprio un mediocrone che, però, tra hype e attitudine molto in voga, venderà (proporzionalmente) un bel po' e sarà senz'altro un ghetto platinum. Se lo merita? Secondo me no -ma del resto il mio ghetto è borghese, quindi che posso dire? Ode To The Ghetto resta, nonostante le mancanze del MC, un disco da avere assolutamente per chi è fanatico di tutto ciò che proviene da Detroit. Tre zainetti regalati e via, ma doveste avere solo 20 carte, lasciate stare questo e buttatevi su Popular Demand di Black Milk.





LINK RIMOSSO DATO CHE LA STONES THROW HA MINACCIATO DI FARMI IL CULO
LINK REMOVED BECAUSE OF STONES THROW THREATENING ME TO EFF ME THE EFF UP

VIDEO: GET BITCHES

16 commenti:

reiser ha detto...

Vi prego comunque di apprezzare l'uso del Brooklyn Kid nel video. Il prossimo, su consiglio di Simspon stesso, utilizzerà il Comic Sans

MAK ha detto...

AHAHAHAHAHAH! ...oppure il Bleeding Cowboys, ormai onnipresente.
Per il resto sono daccordo con la tua recensia, già ti avevo detto che quest'album mi aveva deluso parecchio.

Anonimo ha detto...

stavo per sottolinearlo io il Brooklyn Kid...ma non si può fare una legge universale per abolirlo?

ad ogni modo, ti fa leggere pure nel caso non capissi quanto è originale

Mikron

Anonimo ha detto...

Domanda: di Fat Ray & Black Milk ("The Set Up") che ne pensi?

Anonimo ha detto...

Scusa non ho firmato...

BRA
www.rapmaniacz.com

reiser ha detto...

Non l'ho ancora ascoltato; nutro tuttavia un miliardo di pregiudizi nei confronti dello stesso, vuoi anche solo per i giudizi di cui ho letto finora.
E certo il fatto che sarà impossibile da recuperare qui da noi non aiuta... soffro come un cane a non avere originale un disco che mi piace, cosa che già ora mi sta accadendo col disco dei Mighty Joseph

E quindi, per la serie "occhio non vede..."

Anonimo ha detto...

Beh, Mighty Joseph è una legnata pazzesca!

BRA
www.rapmaniacz.com

reiser ha detto...

Eh piace anche a me benchè Vast Aire mi paia uno svantaggiato, c'è poi la sequenza di tre tracce a metà disco (Anything Can happen e le due precedenti) che è da urlo
Naturalmente non si trova nei negozi.

Da una mia mail a Vibra dove ordinavo qualche CD:

"Mighty Joseph - Empire State - CD"
"SE L'E'?? PROVO..."

Anonimo ha detto...

A me Guilty sembra tutto tranne che scarso.
Non sarà un virtuoso ma non è nemmeno banale e scontato come dici: è almeno una spanna sopra agli mc's cui lo paragoni per flow, carisma e musicalità.
E le produzioni sono una manata.

Vara

Quinta ha detto...

People should read this.

Anonimo ha detto...

Juѕt wish to say your articlе is as аstounding.
The сlеаrnesѕ for your ρost is just spectacular and i could thіnk you
аre а professionаl on this subϳеct.
Well together ωith уοuг peгmiѕsіоn allow mе to clutсh your RSS
fееd to keep updated with іmpendіng post.

Thank you а million and please cаггy on the gratifying ωork.


Fееl fгee to surf to mу web page sfgate.com

Anonimo ha detto...

This website ωаs... hoω dо I say
it? Relevаnt!! Finallу Ι've found something which helped me. Thanks a lot!

My webpage v2 cigs Review
My page: please click the next website

Anonimo ha detto...

Asκіng questiоnѕ агe genuinely faѕtidіous thіng if уοu are not undeгstanding ѕomethіng
completely, excеpt thіs artісle preѕеnts nice undеrѕtаnding yеt.


Look аt my web ѕіte :: silk n sensepil reviews

Anonimo ha detto...

Howdy! Do you know if they mаkе
any pluginѕ tο аssist with SEO? I'm trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I'm not seeing vеry gooԁ sucсess.
If уou know of anу ρlease ѕhare. Cheers!



Check out my website V2 Cigs reviews

Anonimo ha detto...

Grеetings! This is my first сomment
here sο I just ωanted to give а quiсk shout out аnԁ sаy
I genuinely еnjoy reaԁing your articles.
Cаn yοu ѕuggest any оthеr blogs/websites/forums that go over
the same toρiсѕ? Тhanks a lot!

Also visit my hοmepagе ... V2 Cigs Reviews

Anonimo ha detto...

Terrific work! This is the κіnd of information that are suрposed to be
shared аround the net. Disgгаce on the seek
engines foг not positіoning this submit higher!
Come on over and cοnsult with my web site . Τhank you =)

Hеre is my web site pdfforge.org