lunedì 30 marzo 2009

YOU CAN HATE ME NOW

Ho appena avuto un'ideona, vediamo se mi date retta. Allora: il blog game è come il crack game, devi sempre offrire qualcosa di più degli altri, e lo devi rendere unico e non replicabile. In teoria potrei quindi indire un qualche tipo di concorso dove per premio, che so, regalo la mia copia buona di Supreme Clientele o chissà che altro CD. Ma avrebbe senso? No.
Allora ho avuto quest'ideona superpiù che si basa sul concetto di Schadenfreude, un termine tedesco letteralmente intraducibile ma che si può descrivere come una gioia per le disgrazie altrui. Starò ben sul cazzo a qualcuno, no? E allora facciamo che se entro il 6 di aprile il blog riesce a ricevere 200 contatti unici in un giorno, allora io COMPRO il nuovo disco di Jim Jones, lo ascolto e lo recensisco. Ci pensate? Potreste farmi spendere 20 eurini per una roba che detesto, assolutamente inutile nel momento in cui non pippo coca e dunque nemmeno lo posso usare per stendere! Con duecento contatti non ci faccio un cazzo, vado in doppia perdita, sia di tempo (recensione: almeno due cartelle di testo) che di soldi! Non sto scherzando, è tutto vero! E poi vedreste qualche altro blog snob che si occuperebbe di scrivere di Pray IV Reign senza calarsi le braghe e dire che "nel suo genere ci sta"?

13 commenti:

SER ha detto...

non farti questo...

Anonimo ha detto...

io credevo..forse ingannato dal fatto che entro volte al giorno in questo sito..che nn fosse gran cosa ricevere 200 contatti unici...cmq cazzo..ora dico a tutti di entrarci..huahua voglio proprio vedere se sei di parola bella divertiti in inghilterra

Anonimo ha detto...

e beh,o sei sicuro che non raggiungerai i 200 o sei semplicemente masochista...

Anonimo ha detto...

Mi fai paura...

BRA
www.rapmaniacz.com

reiser ha detto...

Se guardate Shinystat vedete che non becco un cazzo, solo l'ultima settimana ho avuto un'impennata ma credo che sia dovuto più agli Interpol che a Kool G Rap

Comunque oh loggiùro, Jimmy lo recensisco vuoi anche solo perchè è la prima copertina carina che esce dai Dips in tipo sei o sette anni

Di questo passo, tra dieci anni magari si toglierà le noci dalla bocca e non parlerà più come Biscardi, e tra vent'anni -ma mi sto sbilanciando- forse saprà rappare come Turbo B degli Snap

Anonimo ha detto...

Perchè non qualcosa si Rick Ross?!?

reiser ha detto...

Non esageriamo

Antonio ha detto...

Beh, io avevo recensito Carter III, e i mixtapes della G-Unit e persino di Bangladesh.
Ma tu batti tutti i record, nel caso.
Comunque provo a fare venire un po' di contatti tramite il facebook...

MAK ha detto...

O magari un bel Gucci Mane...
Comunque sia, non invidio la tua posizione in questo momento.

reiser ha detto...

Che voglia, i mixtape... Jim Jones è il mio Uwe Boll del rap
Gli altri da te citati son per me dei merdoni e basta, manca loro la componente "so bad it's good"

Anonimo ha detto...

Jim Jones.... vi dico solo che un pezzo dell'ultimo album ha il ritornello che fa "Pussy is the medicine"

Antonio ha detto...

È quando Jim Jones diventa tollerabile che ti devi rendere conto di avere un problema...

Rakuen ha detto...

Ahauahauah...daje,proprio Jimmy no...anche io avezzo a questo genere di sonorità ho buttato via mezzo disco ke faceva proprio schifo...

Non oso immaginare come sarà l'altra parte per te XD